Di tendenza tra gli anni ‘60 e ‘70, e poi ingiustamente dimenticata, la carta da parati è tornata prepotentemente al centro delle tendenze arredo da ormai qualche anno. A fantasie geometriche o floreali, optical o minimal, poco importa: tutti la vogliono e la desiderano in casa. Molti dei nostri clienti che vogliono una ristrutturazione chiavi in mano a Genova e che la richiedono, però, non sanno che ne esiste più di una versione (e non parliamo delle infinite fantasie!).

Per questo, oggi vogliamo cominciare a darti qualche informazione sulle possibili varianti di carta da parati e farti vedere qualche progetto d’ispirazione, ovviamente fatto qui in Zena Costruzioni. Cominciamo!

Carta da Parati: monostrato e multistrato?

Esatto. Questa è la prima informazione che solitamente sorprende e confonde i nostri clienti… perché sì, quando si tratta di carta da parati siamo quasi tutti abituati a pensare solo a uno strato di carta “incollato” al muro, e, insomma, che si arrivi subito a scegliere fantasia e colore. In realtà, la carta da parati può essere di diversi tipi: monostrato (semplificando: un foglio di carta “incollato” alla parete, come unica tappezzeria), o multistrato, scelta se si vogliono ottenere particolari effetti con i tessuti.

Poi, incontriamo altre tipologie tra i sottogruppi: la carta da parati monostrato in cellulosa – che è sicuramente la più economica, ma poco resistente al passare del tempo, complicata da lavare e con una posa più difficile -; la carta da parati monostrato in tessuto non tessuto, che invece è traspirante, lavabile e resistente; la carta da parati multistrato vinilica, composta da un mix di vernici plastiche, che è semplice da posare, resiste bene al passare del tempo, ai cattivi odori e all’acqua (quindi perfetta anche per bagno e cucina) e che infatti è la più scelta dai nostri clienti.

Tra carta da parati design, personalizzabile con infinite combinazioni di fantasie e colori, ideale per camere da letto, ingressi e zone giorno, e carta da parati adesiva, ideale invece per bagni e cucine, la scelta non è poi così semplice. Ma noi siamo qui apposta. Diamo un’occhiata a qualche progetto di ristrutturazione chiavi in mano qui a Genova in cui è coinvolta la carta da parati.

Carta da parati in casa: due progetti d’ispirazione

Effetto floreale e “marmorizzato” per questa elegante carta da parati scelta per una parete del bagno della casa in Riviera. Come già detto, scelta con consapevolezza, la carta da parati giusta resiste anche agli ambienti più umidi.

Carta da parati: ispirazioni bagno

E se la testata del letto fosse “sostituita” da una parete di carta da parati design? Qui, i nostri clienti hanno scelto di mantenere entrambe per un effetto wow: elegante e originale, la carta da parati decora tutta la stanza, che può rimanere più semplice.

Carta da parati: ispirazioni per la camera da letto

Se non vedi l’ora di scegliere la tua nuova carta da parati e devi iniziare la ristrutturazione d’interni chiavi in mano a Genova, rivolgiti a noi: ti accompagneremo passo passo dalla stesura del progetto… alla scelta dei colori per le tue pareti!